Mercoledì, 19 Giugno 2024 06:08

Un ponte tra Langhe, Texas e Canada

Per gentile concessione del Austin Community College District Per gentile concessione del Austin Community College District

L'Austin Community College e il Niagara College avviano una partnership con Alba Accademia Alberghiera

Alba Accademia Alberghiera continua ad essere protagonista di un crescendo di attività dal respiro internazionale.

Si è appena concluso il meeting del Tourism Education for Future, il gruppo europeo di lavoro sulla formazione in ambito turistico che ha visto impegnati, in una 3 giorni di lavori, un team di esperti e formatori capitanato da Apro Formazione e provenienti da 6 nazioni europee.

Ma Alba Accademia Alberghiera è già impegnata su nuovi fronti internazionali: gli studenti dell'Austin Community College (ACC) e del Niagara College Canada School (NC) of Culinary Arts parteciperanno al corso internazionale “Ancient Grains” di Alba Accademia Alberghiera.

I college nord americani storicamente hanno diversi programmi di studio all’estero: Austin e Niagara per approfondire la cucina italiana e quella piemontese hanno scelto Alba Accademia Alberghiera, la divisione specializzata sul turismo e l’enogastronomia di Apro Formazione.

Lo scorso anno oltre 5000 studenti e più di 1200 aziende hanno fruito dei servizi formativi di Apro e sulla base di questi e di altri dati Deloitte ha condotto uno studio calcolando che ogni euro investito in Apro Formazione e Alba Accademia Alberghiera ha generato €.3,12 di valore per il territorio di Langhe, Roero e Monferrato, patrimonio UNESCO dal 2014 e di Alba, Città Creativa UNESCO per la gastronomia dal 2017. 

Forte di questi numeri Alba Accademia Alberghiera è pronta ad accogliere gli studenti americani e canadesi in arrivo.

Entrambi i college hanno scelto per i loro allievi il percorso “Ancient Grains” sui grani antichi del Piemonte. Il programma, della durata di due settimane, è incentrato sulla biodiversità dei cereali italiani, sui prodotti tradizionali e sull'approccio locale ad alcuni dei cibi italiani più amati come la pizza, la focaccia, la pasta fresca, oltre a un focus sui prodotti tipici piemontesi.

Il corso si divide tra laboratori pratici e visite didattiche, grazie alla collaborazione con la rete di ristoratori, produttori ed esperti di Accademia Alberghiera. Nella prima edizione i resident Chef guideranno la cucina affiancati da collaboratori e testimonial di importanti realtà come Mulino Marino, mulino biologico di terza generazione, lo storico produttore Torrone Sebaste, il panificatore artigianale Enrico Giacosa, l'Azienda Agricola Cascina Barroero, il produttore di formaggi Renato Maunero, il pizzaiolo e lievitista Massimiliano Prete e lo Chef stellato Fabio Sgrò, ex allievo di Alba Accademia Alberghiera.

Dodici studenti di pasticceria dell'Austin Community College parteciperanno all’edizione Ancient Grains del 24 giugno accompagnati dal loro Chef docente che è anche Direttore del dipartimento di arti culinarie. L'Austin Community College è uno dei più importanti degli Stati Uniti con circa 70.000 studenti iscritti in 11 diversi campus in tutto il Texas.

Il Niagara College Canada parteciperà invece all'edizione autunnale del 21 ottobre che accoglierà dodici studenti di cucina e due Chef docenti: il decano del programma Culinary, Beverage and Tourism e il direttore associato del Cultural & Global Engagement, supervisore dei programmi per gli studenti all’estero. Il loro è un college pluripremiato che vanta la prima cantina e il primo birrificio didattici del Canada e ha circa 10.500 studenti iscritti ad oltre 130 diversi indirizzi fra corsi di diploma, laurea e apprendistato.

Il Presidente di Apro Formazione Paolo Zoccola e il Direttore Generale Antonio Bosio hanno evidenziato come questi progetti di alta formazione rientrino nella strategia di internazionalizzazione di Alba Accademia Alberghiera iniziata nel 2022. “Alba Accademia Alberghiera ha una rete di partner di eccellenza come Slow Food, ONAF, Renaia, FIC, Bocuse d'Or Italy Academy, WSET international oltre a enti di formazione, college e università in 22 Nazioni. Grazie alla sua sinergia con questa rete e al know-how progettuale in questi 2 anni ha ideato dei format di altissimo profilo e li ha presentati ai mercati americani ed europei che hanno risposto positivamente”. “Già due college, uno americano ed uno canadese, hanno scelto i nostri format per i loro corsi di specializzazione in Europa, e a luglio Alba Accademia Alberghiera terrà anche il corso di aggiornamento “Italian Tradition” rivolto a docenti e professionisti di Nord America, Finlandia e Lettonia per una 4 giorni di alto livello con mostri sacri come gli Chef Luciano Tona, Direttore del Bocuse d’Or Italy Academy, e lo Chef tre Stelle MICHELIN Enrico Crippa

Letto 255 volte